Sanificazione

ambienti esterni ed interni

le tecniche proposte

CERTIFICAZIONE

Al termine delle operazioni sarà rilasciata una fattura (con IVA) e una dichiarazione comprovante l’avvenuta disinfezione degli ambienti.

ATOMIZZIONE ELETTROSTATICA

Impiega l’effetto elettrostatico cioè applica cariche elettriche positive alle micro goccioline che eroga, raggiungendo punti difficili grazie all’effetto avvolgente ed aumentando l’efficacia dei presidi in quanto rimangono a contatto con le superfici, non dovendo essere rimosse con panni e/o stracci.

OZONIZZAZIONE

Tutta la superficie dell’ambiente (e l’area in cubatura) viene sottoposta a al trattamento sanificante con il macchinario generatore di ozono, che garantisce una completa inattivazione di tutti i mircrorganismi, l’eliminazione di residui tossici sia organici che inorganici presenti nell’aria e sulle superfici.

VAPORE SECCO AD ALTA TEMPERATURA

Ad ambiente pulito si procede con il trattamento con l’apparecchio Sani System che , unitamente a prodotto disinfettante, emette vapore saturo secco surriscaldato fino a 180° ed uccide il 99,99 di virus, germi, batteri, funghi e spore.

BONUS SANIFICAZIONE

Si ricorda infine che, per incentivare la sanificazione degli ambienti di lavoro, causa l’emergenza coronavirus, l’art.64 del decreto Cura Italia ha disposto per il 2020 uno specifico credito d’imposta pari al  50% delle spese sostenute.

Contatti